Diritto digitale

Lo studio segue costantemente l’evoluzione tra diritto e nuove tecnologie e l’impatto delle tecnologie informatiche nei diversi aspetti relativi alla società nel suo complesso ed ai diritti della persona.

Gli avvocati dello studio hanno affrontato e prestato consulenza sulle tematiche maggiormente significative del settore, quali i nuovi diritti scaturiti dal contesto digitale, la proprietà intellettuale e la tutela dei beni informatici (software e banche dati), i nomi a dominio, i documenti informatici, le firme elettroniche, le comunicazioni telematiche e i contratti digitali, gli smart contract, la blockchain, i big data e la responsabilità del provider.

Negli ultimi anni lo studio ha anche sviluppato un’importante competenza nelle azioni connesse alla protezione dei dati, alla privacy ed al c.d. diritto all’oblio (cancellazione dei contenuti internet e social) e i connessi eventuali profili risarcitori.


Ultimi Articoli

  • Ai Act, ad un passo dall’approvazione finale
    Il 2 febbraio 2024, i rappresentanti in Consiglio Europeo dei 27 Stati membri dell’Unione Europea – compresi Francia, Italia e Germania, che si erano alleate in fase di negoziazione per rivedere alcune misure relative agli usi di polizia e all’AI generativa – hanno votato all’unanimità il testo finale dell’AI Act, […]
  • TUTELA DEI CONSUMATORI E PLURALISMO NEI MERCATI DIGITALI
    Al centro dell’economia digitale, che appare in continua evoluzione, si trovano le multinazionali operanti nel settore, le quali si rivelano capaci di un’ampia capitalizzazione, principalmente attraverso l’utilizzo dei dati degli utenti. Quest’ultimi, infatti, vengono profilati al fine di offrire un’offerta di servizi e di prodotti commerciali quanto più mirata possibile […]